Souvenir d’analisi, il dono del congedo

 In Souvenir, Tematiche

A volte, alla fine di una psicoterapia, un piccolo dono viene lasciato all’analista come congedo, eredità di una lunga traversata condivisa. Resterà nello studio, discretamente visibile tra i libri che hanno vegliato alle nostre spalle, o riposto tra le cose che hanno accompagnato questo lavoro dedicato all’umana complessità, insieme agli appunti clinici e di studio. Still life, un piccolo mondo di oggetti che condensano evanescenti memorie. Tra questi, un’elegante clessidra segna il tempo dell’ora di seduta, indicando nel tempo uno degli elementi fondamentali trasformati dal lavoro analitico…

> Continua a leggere

Post recenti