Tatuaggio. La pelle come superficie d’iscrizione

 In Quando è moda. Dallo stile al trend, Tematiche

RE. La pittura inscrive la luna, le stelle, il sole e le loro traiettorie sul mio viso. Tuttavia, durante il sonno, tutto si cancella.
FANCIULLA. Ti insegnerò, mio re, una pittura che porterai nei tuoi sogni e quando ti desterai, non dovrà essere rifatta.
RE. Chi sei tu fanciulla per parlarmi in questo modo di pittura e di volto?
FANCIULLA. Sono la figlia del custode delle immagini.

Leggenda Maori

1. « Douleur des inscriptions …. Que ne ferait-on pas pour inscrire les individus dans le discours social ? » Yvan Simonis
Con la superficie del corpo totalmente rivestita di complessi arabeschi, ad eccezione del palmo delle mani e dei piedi …

> Continua a leggere

Post recenti